Il sito di Setti

BIO

 

BIO

Il progetto Setti è un progetto solista di Nicola Setti (Modenese, classe 1985). Attivo dal 2007 a oggi, anche se solo dal 2012 con lo pseudonimo Setti. Dopo svariati EP autoprodotti, nel 2013 arriva il primo disco Ahilui (La Barberia Records). L’album vede la produzione artistica di Luca Mazzieri (Wolther Goes Stranger, A Classic Education) e è stato suonato insieme ai Wolther Goes Stranger. Masterizzato da Jonathan Clancy. L’artwork è di Luca Dipierro. L’album presenta 8 tracce cantate in italiano. Si cerca la canzone pop passando per un’attitudine punk (e DIY). Sono stati presentati tre video di brani di Ahilui realizzati da Federico Ferfoglia, titolare del progetto fotofoglia. A dicembre 2013 è uscito un doppio singolo natalizio inedito a tiratura limitatissima accompagnato da un racconto natalizio illustrato dal grafico Alessio Trippetta. Nel febbraio 2014 viene pubblicata la raccolta di racconti “Cristalli Retroilluminati” per la casa editrice Cattedrale, i racconti sono a tema musicale scritti da musicisti o addetti del settore. La raccolta contiene un racconto di Setti. Nel 2014 viene pubblicato il brano “Un Mare” ed esce anche il relativo singolo, sempre con la produzione artistica di Luca Mazzieri. Rockit sceglie Un Mare come Album del Giorno, pur essendo solo un pezzo. A dicembre 2014 esce il primo Club single de La Barberia Records: il cdr con packaging homemade (e in freedownload per un tempo limitato sul portale Rockit) contiente il brano “Un Mare” di Setti e 6 remix o rielaborazioni dello stesso brano realizzati da: Lo Stato Sociale, I Camillas, Mangiacassette, Goodbye Horses, Vakka dj, Ittex.

 

BIO /// Prima dell’uscita del disco AHILUI:

Il progetto nasce nel 2007 con lo psudonimo di 7i vengono composti e registrati in casa tre demo: Astrid contro la ciminiera (2008), Le mirabolanti avventure di Siepe Frangivento (2009), Rupe Frangivento ha un diario segreto (2010). I tre Ep portano a una serie di concerti per la provincia Modenese e nei dintorni in location e situazioni anche di prestigio (Friction Festival, Rock in Rolo Festival, Fermata 23 in apertura dei Jersey, Acquaragia. La formazione live è variabile, gli arragiamenti fluidi. Viene realizzato da Mario Genevini il video di Oh Caposala, il video partecipa a diversi concorsi e viene proiettato in varie occasioni. Il progetto 7i nasce per dare sfogo alla voglia di sperimentare, registrando in casa canzoni in italiano insieme agli amici (e mia nonna, presenza costante degli ep).

Nel 2011 il progetto cambia nome in Setti e registra un demo aiutato in fase di arrangiamento e registrazione da Ed (www.edband.org) nella registrazione di 4 brani presenti in precedenti ep del demo “La raccolta dei Superrybes ovvero l’arte di riarrangiarsi“. Nell’EP di 6 brani sono presenti anche due brani registrati in casa in totale solitudine: Seppia e Wisconsin. Nel corso del 2011 Setti (io) è invitato a suonare al Poesia Festival e seugue un tour in giro per l’Italia in apertura dei concerti di Ed (con tappe a Roma, Forlì, Pisa, …) oltre a numerose date tra Modena e Reggio Emilia.

Nel 2012 è uscito quindi l’ep Biscotti (ascoltabile e scaricabile gratuitamente cliccando QUI). Che è stato presentato in svariate e variegate date live e in un home tour. Durante il “Setti fa Biscotti Home Tour” Setti è stato invitato a suonare a colazione a casa di chi lo ha voluto ospitare. Il padrone di casa invitava i suoi amici e, durante il pasto più importante della giornata, Setti proponeva live i pezzi del nuovo EP. Fotofoglia ha seguito e documentato con foto e filmati tutte le date.

Il 2013 è l’anno dei Ahilui. Setti registra infatti il nuovo disco Ahilui in uscita per La Barberia Records. 8 brani. Produzione artistica di Luca Mazzieri (Wolther Goes Stranger, A Classic Education). I pezzi sono stati suonati insieme ai Wolther Goes Stranger. Il disco è stato masterizzato da Jonathan Clancy (His Clancyness, A Classic Education). L’artowork e il lettering curato da Luca Diperro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...